OK

Mobile de la série "Caustiques". Dim 25 x 25 x 25 cm. Verre thermoformé. Photo : Françoise Bolli.

Corps lumineux GB CeDé face/photo © Yves Andre

Françoise Bolli – Verra t'y, verra t'y pas ?

31 ottobre 2021 – 27 marzo 2022

Françoise Bolli, artista ginevrina che vive e lavora a Yverdon (VD), s’interessa al vetro in tutte le sue forme. Dall'oggetto funzionale, come il piatto da portata o la lampada, all'oggetto d'arte, la scultura o la scultura mobile, ed infine alla struttura integrata in un contesto architettonico, è sempre affascinata proprio da questa polivalenza del vetro. Negli oggetti che crea, cerca di rendere tangibile la luce, ma anche la sua assenza. Il colore si manifesta nel gioco di riflessi, sovrapposizioni e proiezioni. Al centro del suo lavoro c'è la connessione associativa tra materia e poesia.

Françoise Bolli è membro di Verarte dal 1996.

Le opere sono in vendita. Informazioni all’accoglienza del museo.

Vitromusée Romont Rue du Château 108b CH-1680 Romont Tel. +41 (0)26 652 10 95 Fax +41 (0)26 652 49 17 cr:vasb:ivgebzhfrr.pu