OK

Il progetto è stato reso possibile grazie al sostegno della Fondazione del giubileo della Mobiliare.

Interconnected – Venise et Romont en dialogue

29 agosto 2021 – 9 gennaio 2022

Concepita in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, la mostra riunisce due centri dell’arte del vetro - Venezia e Romont – ed esplora le possibilità offerte dagli strumenti digitali in campo artistico. La mostra presenta una selezione di opere della celebre manifattura Seguso Vetri d’Arte di Murano tra cui due vasi e i loro disegni preparatori realizzati da Flavio Poli (1900-1984), direttore artistico della manifattura. Basati su questi disegni, delle copie dei vasi sono state create appositamente per questa mostra seguendo due metodi: uno con la tecnica moderna di stampa 3D sulla base di un modello digitale, l’altro con un processo tradizionale di soffiatura del vetro eseguito dall'artista svizzero Thomas Blank (*1973).  La giustapposizione degli originali e di queste due forme di copie, sollecita a discutere le possibilità apparentemente illimitate di riprodurre opere d'arte nell’era digitale.

Vitromusée Romont Rue du Château 108b CH-1680 Romont Tel. +41 (0)26 652 10 95 Fax +41 (0)26 652 49 17 cr:vasb:ivgebzhfrr.pu