OK

Thilo Westermann, Orchidée chinoise (Hommage à Ma Lin), peinture sous verre, 29,7 x 21 cm, 2014. © VG Bild, Courtesy of Thilo Westermann and Oechsner Galerie

Thilo Westermann et l'art de dessiner sous verre

6 marzo – 25 settembre 2022

La mostra nella Salle des Baillis è dedicata al lavoro di Thilo Westermann che è diventato noto per le sue pitture sotto vetro in bianco e nero, stampate una sola volta (tiratura unica) dopo essere state scannerizzate e ingrandite sei volte. I motivi sono poi inseriti tramite fotomontaggio in contesti più ampi. Questo processo in tre fasi si basa su considerazioni sulle caratteristiche materiali del vetro (riflesso, trasparenza, fragilità), la percezione delle immagini e la loro riproducibilità nell'era digitale.

L'artista Thilo Westermann (*1980) che vive a Berlino ha ricevuto numerosi premi, tra cui l’Haus der Kunst Preis (2006), il C/O Berlin Talents Award (2011) et il Else-Heiliger-Fonds 2010 della Konrad-Adenauer-Stiftung (2017) e diverse borse di studio. Espone regolarmente in Germania e all’estero. Le sue opere sono presenti in collezioni d'arte pubbliche come il Museum für Kunst und Gewerbe di Amburgo, il Museum Moderner Kunst Klagenfurt (MMKK), il Bayerisches Nationalmuseum di Monaco e l'Himalayas Art Museum di Shanghai.

Vitromusée Romont Au Château Case postale 150 CH-1680 Romont Tél. +41 (0)26 652 10 95 Fax +41 (0)26 652 49 17 cr:vasb:ivgebzhfrr.pu